– a due anni e passa dall’inizio…

Dopo due anni e passa da quando ho cominciato a scrivere questo blog, l’esperienza mi ha reso un po’ più chiari limiti e motivazioni di questo scrivere.

Ho provato occasionalmente a sperimentare modi e strumenti per rendere il blog maggiormente visibile e interattivo, nella rete: ma l’ho fatto in modo niente affatto sistematico e senza dedicarmici sino in fondo.

Sostanzialmente, quindi, questo blog finisce per essere, o sostituire, una sorta di diario personale. Si differenzia da quello usuale per il fatto di avvalersi di strumenti che lo rendono immediatamente leggibile da chiunque altro vi incappi navigando nel web. E quindi, ovviamente, temi e modalità di scrittura risulteranno almeno in parte diversi da quelli di un diario privato.

Mi sta bene così.

Mi serve per tenere memoria di questioni che, nel corso di alcune delle mie giornate, hanno maggiormente suscitato il mio interesse e agitato i miei pensieri.

E per prendere posizione  e pronunciarmi su tali questioni come se fossi lì a discuterne con immaginati – e immaginari – interlocutori.

Se poi alle volte si facciano vivi interlocutori reali, tanto meglio e benvenuti.

Scrivi un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: