L’ALBERO DI NATALE A PIAZZA VENEZIA – ROMA 2011

D’accordo, è tempo di crisi: ma la vicenda dell’albero di Natale a Piazza Venezia, non può ascriversi a questa crisi, mentre sembra emblematica dei malanni del governo Alemanno di questa città.

Non mi sembra che la sostituzione con un “albero vero” abbia migliorato gran che l’aspetto della Piazza. L’albero nuovo appare miserello e squallido e la giustapposizione con un “presepe” che vorrebbe essere ardito nel disegno e nei materiali, a mio parere, produce un effetto irrimediabile di vera e propria, irrimediabile pacchianeria.

albero presepe

Come se tutto questo non bastasse, vi si è aggiunta una geniale revisione della circolazione pedonale.

Le strisce pedonali lungo le quali i pedoni potevano attraversare la piazza, infatti, adesso sono interrotte dalla postazione dell’albero, senza alcuna possibilità di passaggio.

I pedoni – se non vogliono scavalcare pericolosamente le barriere e calpestare il prato – devono girare attorno ai limiti della grande aiuola ellissoidale, costretti tra i suoi limiti e il caotico traffico veicolare: tutto a proprio rischio e pericolo.

Pacchianeria e stupidità, non c’è che dire: una bella  ricetta per l’addobbo natalizio di Piazza Venezia.

Il governo di Roma Capitale di Alemanno segna un altro punto…

Annunci

Scrivi un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: