I GIUDIZI DI DONNE E UOMINI – NELL’ITALIA DI BERLUSCONI

Esaminando le tabelle delle opinioni sugli atteggiamenti del premier italiano verso le donne, pubblicate da Repubblica il 31 gennaio, solleva qualche stupore notare che nelle fasce d’età dai 18 ai 29 anni e dai 30 ai 44 le quote percentuali delle donne che li giudica offensivi verso le donne sono decisamente inferiori alle  quote percentuali degli uomini (37% contro il 51% e, rispettivamente, appena il 28% contro il 48%).

Conseguentemente, rispetto al campione complessivo, il giudizio negativo su Berlusconi è, sia pure per una frazione minuscola – e quindi, statisticamente, non significativa – più diffuso tra gli uomini che tra le donne (39% contro 38%).

Ci sarebbe quasi da trovare una qualche consolazione, per relativa che sia, nello squallido panorama che ci viene somministrato quotidianamente circa il pensiero dominante sulla donna dal premier, la sua corte, le sue TV, i suoi signorini…

Sta a vedere che, una volta tanto, la sensibilità dei giovani uomini verso le questioni della dignità e dell’immagine della donna è persino più diffusa – be’, può dirsi meno limitata, se non altro – che tra le giovani donne?  C’è qualcosa che può preservarci dall’essere immediatamente confusi – per il solo fatto d’essere uomini – con questa folla di puttanieri e ammiratori di puttanieri? Questo scarto nelle opinioni dei giovani maschi valgono a corroborare le speranze in un futuro migliore?

Confesso che questo pur magro senso di consolazione, quasi di riscatto, dura poco, pochissimo, corroso da un dubbio incalzante e, temo, assai realistico, oltre che legittimo.

Non sarà, invece, che le risposte delle giovani donne stiano soltanto ad esprimere un giudizio di tipo comparativo, ossia che non considerino gli atteggiamenti del premier più offensivi verso le donne di quelli che esse vedono e ritengono loro riservati in misura dominante da questa nostra società di maschi?

il cannocchiale

Annunci

Scrivi un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: