Italiani brava gente

Ecco cosa si legge su Repubblica nel corso di una intervista a Eva Mendes, sul film da lei prodotto e interpretato, Live! Ascolti record al primo colpo:

“Ho avuto la fortuna di interpretare questo ruolo e anche di produrre questo film, che apre a diverse interpretazioni, fonte di riflessione, ad esempio sull’ambiguità morale dei personaggi che partecipano ai reality” dice la Mendes durante l’incontro con la stampa, all’Hotel Flora di via Veneto. Sedato anche un principio di polemica che poteva riguardare la tv italiana. In una delle battute del film si dice che negli Usa non si possono far vedere sempre seni e sederi “come accade in Italia”. Ma la distribuzione ha spiegato che, nelle diverse traduzioni, cambia la “nazionalità”: nella versione americana, ad esempio, la battuta recita “non siamo mica a Parigi”.

Bravi, ci mancherebbe altro! Va bene condire di tette e culi a volontà qualsiasi programma pur di gonfiare l’Auditel (o così si spera): ma non si può tollerare che altri lo noti e, peggio, lo dica.

Abbiamo sfiorato l’incidente diplomatico (anche perché adesso alla Casa Bianca non c’è più il “carissimo amico” Bush).

E poi, vale sempre la vecchia massima: i panni sporchi si lavino in famiglia!

Annunci

Scrivi un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: