Contro la protervia dei sedicenti “paladini della vita”

Si profila sempre più ardua la battaglia contro una maggioranza parlamentare che si fa strumento di una minoranza proterva di ecclesiastici, baciapile, fondamentalisti cattolici e ignavi che, in nome della “sacralità della vita”, sono decisi a imporre – proprio nella fase più delicata e personale della vita di ciascuno – norme contrarie ai diritti fondamentali dell’umanità, ai principi fondamentali di una democrazia non illiberale e, in realtà, allo stesso buon senso.
Non si comprende perché in Italia dovrebbero sussistere regole così profondamente e assurdamente diverse da quelle vigenti nel mondo occidentale (ai cui valori i protervi anzidetti non mancano mai di richiamarsi, anche a sproposito).
Da vedere, in proposito, l’appello di una nutrita e qualificata schiera di giuristi civili che in proposito richiamano e documentano ampiamente i fondamentali giuridici in base ai quali nutrizione e idratazione forzate costituirebbero un monstrum insostenibile.

Annunci

Scrivi un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: